Niscemi: Benedetta, Marta e Sofia, piccole poetesse crescono. A loro vanno i primi tre posti del concorso «Calliope». Premiazione a Favara

Martedì, 30 Ottobre 2018 20:45 Written by  Published in People

Successo di tre allieve niscemesi che si sono classificate al primo, secondo e terzo posto al secondo Concorso di Poesia Calliope, bandito dalla Casa Editrice Calogero Morreale di Favara. Il tema proposto dal bando era “Uomo, Natura, Ambiente”.

Le tre brave poetesse in erba sono: Benedetta Buttafuoco, Marta Contrafatto e Sofia Nativo, alunne della classe IV B del 2° Circolo didattico di Niscemi, di cui è dirigente il professor Franco Ferrara. La competente giuria del Premio (composta da un dirigente scolastico, un insegnante di scuola primaria e un insegnante di materie letterarie della scuola secondaria) ha valutato i componimenti sulla base dei seguenti criteri: creatività ed originalità, attinenza al tema proposto, linguaggio, ritmo e musicalità. La giuria ha classificato rispettivamente al primo, secondo e terzo posto, nella sezione scuola primaria, le tre alunne niscemesi. Le piccole “poetesse”, preparate dall’insegnate Giusi Blanco, hanno partecipato con tre poesie originali di loro composizione: Benedetta con la lirica “Natura è…”; Marta con “La Natura”; Sofia con “Tutto ciò che amo”. Nel corso di una significativa cerimonia, il dirigente del circolo, professor Franco Ferrara, ha consegnato alle tre brave vincitrici, coppe, attestazioni, assieme ad alcuni libri di letteratura per l’infanzia, messe a disposizione dalla Casa editrice. Il dirigente Ferrara si è complimentato con le alunne, elogiandole per “la fine sensibilità verso la natura espressa nei loro componimenti poetici”.

Last modified on Martedì, 30 Ottobre 2018 20:59
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.