Niscemi: passaggio della campana al Rotary club, Stimolo nuovo presidente. Subentra a Di Noto

Lunedì, 09 Luglio 2018 14:19 Written by  Published in People

Passaggio della campana al Rotary club. Nel corso della cerimonia l’architetto Alessandro Di Noto, presidente uscente, ha consegnato la tradizionale campana, simbolo dell’inizio del nuovo anno rotariano, all’avvocato Pietro Stimolo, subentrante alla presidenza del Club service.

Alla cerimonia svoltasi nel suggestivo giardino di un locale di Mirabella Imbaccari, hanno partecipato i rappresentanti dei Rotary club di vari Comuni dell’hinterland, di Club service della città, autorità civili e religiose. Il presidente uscente Alessandro Di Noto, ha tracciato nel suo intervento il bilancio delle attività che il Rotary club ha attuato nell’anno sociale, mentre il neopresidente Pietro Stimolo, ha relazionato sul programma ed i progetti che il Rotary club intende realizzare nel nuovo anno rotariano, riguardanti la riqualificazione delle aree urbane e della periferia, l’espletamento di attività caratterizzate da campagne di ascolto per prevenire il disagio giovanile e di sensibilizzazione alle malattie sessualmente trasmissibili. Progetto quest’ultimo rivolto agli alunni delle ultime classi delle scuole superiori. Il Club service attuerà anche una campagna riguardante lo spreco alimentare, per sensibilizzare gli alunni delle ultime classi della scuola primaria. Un tema sul quale la presidenza della Repubblica ha concesso l’alto Patronato.

Tra le attività in programma del Club service, anche uno screening rivolto agli alunni delle ultime classi della scuola primaria, mirato al rilevamento di disturbi legati al cavo orale che possono coinvolgere altre parti del corpo, nonché un progetto di prima alfabetizzazione per i cittadini immigrati della città, affinché possano acquisire le basi della scrittura e lettura della lingua italiana. Il neo presidente Pietro Stimolo, ha anche presentato la propria squadra del direttivo del Rotary club costituita dal segretario Francesco Aleo, dal prefetto Gianfranco Buscemi, dal tesoriere David Erba e dai consiglieri Antonio Millitarì, Gaetano di Noto, Massimiliano Conti, dal past president Alessandro Di Noto e dal presidente incoming Antonio Di Martino.

Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.