Niscemi: al via la dodicesima edizione del torneo interquartiere di calcio a 5. Festa dello sport e anche memorial in ricordo delle vittime di femminicidio

Lunedì, 09 Luglio 2018 10:16 Written by  Published in People

Hanno avuto inizio ieri nel campetto «Giovanni Paolo II» della parrocchia «Sacro cuore di Gesù», le fasi eliminatorie del «12° Torneo interquartiere di calcio a 5».

Si tratta dell’ evento sportivo calcistico più atteso dell’Estate niscemese che si svolgerà fino al 22 luglio e che l’Amministrazione comunale diretta dal sindaco Massimiliano Conti ha programmato attraverso l’assessorato allo sport, turismo e spettacolo presieduto da Adelaide Conti. Più di 80 match sotto le stelle in due settimane e con le semifinali e le finali che saranno disputate in Piazza Vittorio Emanuele in un campetto di calcio a 5 che sarà allestito a giorni a cura della Nuova Niscemi, società calcistica cittadina di cui è presidente Francesco Pepi e che ha avuto affidata l’organizzazione del Torneo.

Sono circa 400 i calciatori locali che indossano le maglie delle 60 squadre degli otto quartieri cittadini «Vacirca, Madonna-Scuperto, Trappeto, Sperlinga, Marinnuzza, Piano Mangione, Piazza e Macello” delle categorie “pulcini, esordienti, giovanissimi, allievi, juniores, senior ed over 40». Una vera e propria festa dello sport calcistico niscemese il 12° Torneo interquartiere di calcio a 5, che è stato presentato nel corso di una conferenza nella sala della Biblioteca comunale «Mario Gori», presieduta dall’assessore allo sport Adelaide Conti e per la Nuova Niscemi, dal presidente Francesco Pepi, Salvatore Gasperini e dai tecnici Tonino e Roberto Iudicelli.Presenti all’incontro anche altri dirigenti del club calcistico niscemese e delegazioni delle squadre delle varie categorie dei quartieri di Niscemi che si contendono il Torneo.

«Mi auguro - ha detto l’assessore Adelaide Conti, portando i saluti del sindaco - che il 12° Torneo Interquartiere di calcio a 5 possa essere vissuto come una vera e propria festa dello sport che coinvolge agonisticamente l’intera città, all’insegna dei valori educativi e sani dello sport e soprattutto di un forte messaggio di sensibilizzazione pubblica contro il femminicidio con il Memorial Scifo – Cultraro. Che vincano le squadre migliori».

« Il Torneo – ha aggiunto il presidente Francesco Pepi - valorizza i nostri giovani col talento del calcio e costituisce un particolare momento di aggregazione e di grande coinvolgimento popolare. Giocheremo in un campetto di calcio a 5 nuovo che come società sportiva abbiamo realizzato con l’impegno di tutti e che a giorni sarà allestito in piazza. Nel corso del Torneo saranno anche disputati i Memorial «Luigi Aparo, Paolo La Terra e Gaetano Nicosia», nonché «Patrizia Scifo e Lorena Cultraro», quest’ultimo disputato dalle squadre femminili del nostro club su proposta della Fidapa e con le maglie contenenti la scritta – Stop al femminicidio -.Ringrazio pertanto le famiglie per avere autorizzato i Memorial dedicati ai loro cari congiunti».

Salvatore Gasperini ha ringraziato l’Amministrazione comunale per il supporto logistico al Torneo da parte del Comune ed ha puntualizzato che è organizzato completamente a costo zero per le casse comunali e con il solo supporto di sponsor.Roberto Iudicelli invece, ha precisato che avranno accesso nel rettangolo di gioco soltanto 2 responsabili per ogni squadra e che saranno premiati in ogni categoria il miglior portiere, il miglior giocatore e la squadra che più si distinguerà nel fair play, premi quest’ultimi sponsorizzati dalla famiglia Aparo.

Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.