Gela: il sindaco di Riesi Chiantia nuovo presidente della Srr 4, società d’ambito per i rifiuti. I primi cittadini di Butera e Delia Balbo e Bancheri eletti vice e componente del Cda

Domenica, 08 Luglio 2018 16:10 Written by  Published in People

È il sindaco di Riesi Salvatore Chiantia, il nuovo presidente della Società d’ambito della zona Sud della provincia di Caltanissetta (SRR4) per la regolamentazione del servizio di gestione Rifiuti.

L’amministratore è stato eletto mercoledì scorso durante l’assemblea dei soci della SRR4, composta dai sindaci di Riesi, Sommatino, Delia, Butera, Mazzarino, Piazza Armerina, Niscemi e Gela. Eletti inoltre nel consiglio di amministrazione i sindaci di Butera e Delia Filippo Balbo (vice presidente) e Gianfilippo Bancheri (componente del Cda). Presenti all’incontro il sindaco di Piazza Armerina Nino Cammarata, il sindaco di Gela Domenico Messinese, l’assessore all’Ambiente Simone Siciliano, il sindaco di Niscemi Massimiliano Conti, il sindaco di Riesi Salvatore Chiantia, l’assessore all’Ambiente Elio Angilella e altri delegati per i sindaci di altri Comuni.

Durante l’assemblea i partecipanti hanno deciso di dare mandato al Responsabile unico del procedimento della SRR 4 per attivare le procedure tecnico – amministrative e di trasmetterle all’Urega che indirà dapprima una gara - ponte per l’affidamento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, ed evitare quindi di dare ulteriori proroghe alla ditta che attualmente gestisce il servizio di raccolta rifiuti, e di indire successivamente una gara di appalto settennale per affidare il servizio per i prossimi anni.

Last modified on Domenica, 08 Luglio 2018 16:18
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.