Niscemi: Rsu del Comune, eletti 9 rappresentanti di Snalv Confsal, 3 della Cisl, 2 della Uil e 1 del Csa

Sabato, 21 Aprile 2018 12:16 Written by  Published in Ultimissime

Si sono svolte mercoledì e giovedì al municipio, le elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie del comparto Enti locali.

Sono stati 119 i dipendenti comunali su 136 complessivi, che hanno espresso il voto, 4 le liste sindacali e 15 i candidati alla rappresentanza sindacale unitaria di cui 9 con lo Snalv Confsal, 2 con la Uil, 3 con la Cisl ed 1 con il Csa. Ieri mattina nel seggio elettorale istituito al Palazzo di città, al quale sono stati preposti Fulvia Galesi come presidente e Salvatore Roselli e Concetta Salerno come scrutatori, sono state scrutinate le schede votate.

Ad essersi affermato come primo sindacato con l’ottenimento di 89 voti di lista, è stato lo Snalv Confsal, nel quale su 9 candidati alla Rsu, ne sono stati eletti 5, ovvero Franco Cummaudo, primo degli eletti (23 voti), Emanuele Di Dio (15 voti), Giuseppe Caruso (13 voti), Gaetano Incarbone (10 voti), Paolo Di Modica (8 voti). Nella Uil suffragata con 12 voti di lista, è risultato eletto Rsu Crispino Piazza (7 preferenze), mentre nella Cisl che ha ottenuto 12 voti di lista, è stato eletto Rsu Vincenzo Liardo (5 voti). Infine nel Csa, che ha avuto 5 voti di lista, non è stato eletto nessun rappresentante.

É risultata assente nella kermesse elettorale per il rinnovo della Rsu la lista della Cgil. La nuova Rappresentanza sindacale unitaria neoeletta, dovrebbe riunirsi per la prima volta entro la prossima settimana per eleggere il presidente, il vicepresidente ed il segretario della Rsu. Ciò rispettando i sei giorni previsti d’attesa per gli eventuali ricorsi in ordine ai risultati elettorali ed ai voti attribuiti nelle schede. É unanime da parte dei neorappresentanti sindacali unitari eletti, la volontà di andare a risolvere una serie di importanti problematiche legate al personale dipendente e volte alla tutela del diritto al lavoro, al miglioramento delle condizioni contrattuali, delle condizioni di servizio della polizia municipale, di dare corso in particolar modo alle progressioni orizzontali del personale dipendente e verticali e la trasformazione del contratto del personale da part-time a tempo pieno. Problematiche che la nuova Rsu eletta intende portare a soluzione confrontandosi con l’Amministrazione comunale che tra l’altro si è sempre mostrata sensibile alla soluzione dei problemi dei dipendenti comunali.

Last modified on Sabato, 21 Aprile 2018 17:21
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.