Niscemi: primo Contest di torte classiche e moderne su «San Valentino» organizzato da «Ristoworld Italy» e dallo chef Schembri

Sabato, 10 Febbraio 2018 21:31 Written by  Published in People

Dolcezza e prelibatezze in vista della festa degli innamorato. Venti le torte in gara, 13 nella categoria professioni e 7 in quella amatoriale, del primo Contest di torte classiche e moderne sul tema di «San Valentino» che si è svolto in città nella spaziosa veranda coperta del Cafè Italia.

L’evento, sponsorizzato da «Pasticcere Fai da te, Marrons glacès, dall’associazione di danza sportiva Dance cool e dal Cafè Italia», è stato organizzato dalla delegazione di Caltanissetta dell’associazione «Ristoworld Italy» tramite il Pastry chef associato e responsabile delegato di Niscemi Giuseppe Damiano Schembri.

Nella categoria professionisti del concorso di torte in onore di «San Valentino», Patrono degli innamorati, si sono classificati Fida Rinaudo al primo posto, Giuseppe Imposa secondo e Maria Concetta Emulo terza.

Nella categoria amatoriale invece, si sono classificati Simona Pardo in prima posizione, Maria Contrafatto seconda e Oana Chirita terza. Le torte, tutte gustose sono state create con la dovuta arte dolciaria e rese esteticamente belle da vari disegni a forma di cuore e simbolo dell’amore. Le concorrenti prime tre classificate di entrambe le categorie, sono state premiate nel corso di una serata che è stata presentata ed animata dal ballerino professionista e maestro della Dance cool Gaetano Parisi.

Presenti all’evento anche il presidente del Consiglio comunale Fabio Bennici e l’assessore al turismo e spettacolo Adelaide Conti, i quali hanno espresso apprezzamenti per l’iniziativa fortemente aggregante e coinvolgente. A decidere la classificazione delle torte in gara delle due categorie e delle concorrenti che le hanno create, è stata una qualificata giuria di «Ristorworld Italy», costituita dal presidente Lillo Defraia, Lorenzo Gallina, Paola Lodato, Francesco Cortes, Salvatore Pizzo e Letizia Disca, tutti maestri Chef.

Le concorrenti che si sono classificate nelle prime tre posizioni delle due categorie del concorso, sono state premiate con la consegna di trofei e medaglie. A tutte i concorrenti, sono stati consegnati gli attestati di partecipazione.

Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.