Butera: don Emiliano Di Menza alla guida della parrocchia santuario San Rocco, il nuovo prete della chiesa nominato dal vescovo

Venerdì, 12 Gennaio 2018 12:15 Written by  Published in People

Il vescovo Rosario Gisana ha nominato il nuovo parroco della Parrocchia Santuario di San Rocco di Butera. Si tratta di don Emiliano Di Menza.

A darne notizia ufficiale è stato proprio monsignore Gisana nel corso della solenne concelebrazione eucaristica nel Santuario di San Rocco in occasione della commemorazione del trecentoventicinquesimo anniversario del patrocinio di San Rocco.

Don Emiliano Di Menza, 42 anni, nativo di Butera, è stato consacrato sacerdote il 2 aprile 2005, servendo in quegli anni la Chiesa Madre buterese come vice parroco prima con don Giulio Scuvera e poi con don Filippo Ristagno attuale arciprete dopo la morte di Don Giulio. A febbraio del 2013 è stato nominato parroco della chiesa di San Giuseppe a Niscemi. Don Emiliano ricopre attualmente incarichi di direttore spirituale del Sovvenire e Assistente Ecclesiastico dell'ACR.

Il nuovo parroco succede a don Filippo Provinzano che ha guidato la parrocchia di San Rocco dal 1970 fino ad oggi quando ha rinunciato al mandato pastorale rimettendolo nelle mani del vescovo per raggiunti limiti di età. Data la sua esperienza e la sua forte impronta come guida spirituale, don Filippo Provinzano – è stato subito chiarito – rimarrà al servizio della sua chiesa e sarà rettore della Chiesa di San Francesco d'Assisi di Butera.

Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.