Niscemi: il Reliquiario della Madonna delle lacrime di Siracusa in città per alcuni giorni. Nel pomeriggio accoglienza dell’urna a Largo Spasimo

Giovedì, 14 Dicembre 2017 11:43 Written by  Published in People

Intenso momento di fede e di preludio al Natale in città, con la parrocchia «Santa Maria della speranza» di cui è parroco don Filippo Puzzo, che oggi pomeriggio alle 17.30 accoglierà a Largo Spasimo, l’arrivo del Reliquiario della Madonna delle lacrime di Siracusa.

L’urna, contenente le lacrime di tipo umano che gocciolarono a Siracusa dagli occhi di un'effigie mariana in gesso smaltato (evento ritenuto miracoloso che si verificò nel 1953), sarà traslato da Largo Spasimo in processione ed esposto nel salone chiesa della stessa parrocchia.Alle 18, seguirà la recita del rosario ed alle 18.30, una celebrazione Eucaristica animata dal Gruppo famiglie della parrocchia.

Alle 19.30, il Reliquiario sarà condotto all’ospedale «Suor Cecilia Basarocco» per la benedizione degli ammalati e momenti di preghiera animati dalle associazioni «Misericordia» e «Fratres».Alle 21, sarà celebrata la compieta, animata dal «Rinnovamento dello Spirito».

Domani (Venerdì), alle 9, saranno celebrate nel nella parrocchia «Santa Maria della speranza» le lodi e dalle 9.30 alle 12.30, il salone chiesa sarà meta di pellegrinaggi di alunni ed insegnanti in preghiera. Seguirà la proiezione di un cortometraggio della lacrimazione e saranno benedette le scolaresche. Alle 16, sarà celebrata «l’Ora media» con preghiere personali dei fedeli.Alle 18, la recita del rosario ed alle 18.30, è prevista una celebrazione Eucaristica animata dall’associazione «Figli in paradiso ali tra cielo e terra», costituita da genitori che hanno perso i figli. Alle 19.30, è in programma una catechesi del terzo Ordine Francescano secolare, a cura del Consiglio regionale.Alle 21, la celebrazione della compieta.

Sabato alle 11, dopo la celebrazioni delle lodi con le preghiere personali dei fedeli, il Reliquiario partirà da Niscemi verso altre sedi.

Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.