Gela: ritenuto autore della rapina ai danni della videoteca di via Cascino, giovane di 26 anni arrestato raggiunto da una nuova ordinanza di custodia cautelare

Mercoledì, 06 Dicembre 2017 13:46 Written by  Published in People

Sarebbe l’autore complessivamente di tre tentante rapine, due delle quali perpetrate ai danni di una videoteca di via Cascino.

Per gli inquirenti Andrea Dierna, arrestato alcuni giorni fa, avrebbe anche tentato di mettere a segno la rapina avvenuta il 28 novembre scorso nel negozio di Dvd e videocassette. Confermata la custodia cautelare in carcere per il giovane di 26 anni, per le due tentate rapine del 29 novembre e per quella del 28 novembre nella videoteca.

Dierna già in carcere per la duplice tentata rapina effettuata il 29 novembre, è stato raggiungo da una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere per la rapina che si è verificata nel negozio il giorno prima. La proprietaria era stata minacciata con un coltello e una pistola, successivamente rivelatasi un’arma giocattolo.

Una serrata attività investigativa ha consentito ai carabinieri del Norm del Reparto Territoriale di raccogliere elementi tali da ritenere Dierna autore della rapina ai danni della videoteca.

Last modified on Mercoledì, 06 Dicembre 2017 13:51
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.