Riesi: celebrata la festa di Santa Barbara in ricordo degli zolfatai

Mercoledì, 06 Dicembre 2017 13:00 Written by  Published in People

Un mondo che non c’è più, uomini che lavoravano nelle viscere della terra tra disagi e difficoltà, l’odore dello zolfo che impregnava indumenti e capelli.

Sono stati ricordati lunedì sera, in occasione della festa della loro Patrona Santa Barbara, i tanti zolfatai che lavoravano nella miniera Trabia Tallarita.

Molti i cittadini che hanno partecipato alla festa di Santa Barbara, organizzata dalla Pro Loco e dall’associazione La Cometa, in collaborazione con le associazioni Archimede, Metacometa ed Ex allievi Don Bosco. Al termine della santa messa celebrata in chiesa Madre da don Lorenzo Anastasi, nell’Arena Impero sono state proiettate alcune immagini sul duro lavoro e la vita in miniera. Toccante la testimonianza dell’ex minatore Salvatore D’Antona.

Oltre a momenti di ricordo una serata danzante per i partecipanti i quali hanno anche assaporato prodotti tipici locali ed i dolci preparati dagli studenti dell’Istituto Alberghiero «Carafa» di Riesi coordinati dai docenti Enrico Callari e Angelo Lanzafame. Presenti alla manifestazione anche il sindaco Salvatore Chiantia ed il presidente del Consiglio Comunale Gaetano Ievolella.

Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.