Delia: giovane di 41 anni perde la vita per una malattia rarissima, proclamato dal sindaco il lutto cittadino

Martedì, 05 Dicembre 2017 12:44 Written by  Published in People

Il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri, facendosi interprete del generale cordoglio e stringendosi al dolore della famiglia, ha proclamato il lutto cittadino nel giorno delle esequie del giovane Giuseppe Drogo, 41 anni, morto ieri a causa di una malattia rarissima.

Una perdita che ha sconvolto l’intera comunità di Delia.

«La morte prematura di Giuseppe Drogo è per tutta la comunità un fatto tragico e doloroso che ha colpito in particolare modo i giovani del paese – dice Gianfilippo Bancheri.L’Amministrazione comunale con questo atto intende manifestare in modo tangibile e solenne il dolore per questa grave perdita che ha profondamente colpito la comunità e testimoniare una forte vicinanza e sostegno al dolore che sta vivendo la famiglia del giovane Giuseppe».

I funerali si svolgeranno domani nella chiesa Madre alle 15,30.

Last modified on Martedì, 05 Dicembre 2017 13:06
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.