Sommatino: incendio nell’area interna di una struttura, in fiamme alcuni pneumatici abbandonati

Domenica, 22 Ottobre 2017 09:00 Written by  Published in People

Un incendio si è sviluppato ieri sera all’interno di una struttura sita accanto alla scuola elementare che costeggia viale Aldo Moro.

In fiamme alcuni pneumatici (gomme e copertoni di auto e mezzi) abbandonati da incivili nella struttura incompleta, in costruzione da diversi anni e nella quale doveva sorgere una palestra. L’allarme è scattato intorno alle 20.30 quando alcuni cittadini hanno notato una colonna di fumo nero e hanno allertato i volontari della Protezione civile.

La nube di fumo sprigionatosi a causa del rogo alle gomme, ha creato problemi di visibilità agli automobilisti che transitavano nella zona. Sul posto sono subito intervenuti i volontari della Protezione Civile che con 4 estintori hanno spento le fiamme e provveduto a disciplinare il traffico.

Nella zona sono intervenuti anche i carabinieri della caserma locale. Per fortuna non si sono registrati danni a persone o cose.

Al Comune di Sommatino è stato affidato in comodato d’uso dal Dipartimento Regionale di Protezione Civile un mezzo antincendio che può essere guidato e utilizzato soltanto dai volontari di protezione civile locali. Attualmente il mezzo risulta fermo e sprovvisto di relativa polizza assicurativa.

A quanto pare al momento il Comune non avrebbe ancora provveduto ad assicurare il mezzo. Pertanto per ora non può essere utilizzato in caso di incendi dai volontari di Protezione Civile locale.

Abbiamo provato a contattare telefonicamente ma senza successo il sindaco Elisa Carbone per una replica in merito alla questione del mezzo antincendio. Siamo sempre disponibili a ospitare eventuali risposte del primo cittadino. 

Last modified on Domenica, 22 Ottobre 2017 09:39
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.