Delia: pesa pubblica utilizzata dagli agricoltori munita di barriere elettroniche. Presto potenziamento dell’illuminazione nell’area

Venerdì, 19 Maggio 2017 12:13 Written by  Published in Ultimissime

La pesa pubblica di Delia è stata munita di barriere elettroniche. I lavori sono stati effettuati da una ditta di Agrigento.

«Abbiamo migliorato l'efficienza e la sicurezza – dice il sindaco Gianfilippo Bancheri – di una struttura che serve non solo agli agricoltori di Delia ma anche a quelli dell'hinterland. Ci tengo a ricordare che siamo stati i primi in provincia ad offrire un servizio di pesa automatizzata, entrato in funzione nell'ottobre del 2014. Questo ulteriore adeguamento è un segno della particolare cura che poniamo nei beni pubblici in generale e di questo in particolare, la cui messa in funzione è stata una promessa fatta agli agricoltori e mantenuta dopo brevissimo tempo dal nostro insediamento».

Le sbarre elettroniche funzionano con l'inserimento di un gettone di 2,50 euro, che si può comprare presso gli uffici comunali di economato in via Capitano Lo Porto 1 o presso i rivenditori autorizzati dal comune. Per ogni pesata effettuata viene emesso, automaticamente, uno scontrino con i dati della pesatura.

«Si tratta di una miglioria – dice l'assessore all'Agricoltura Antonio Gallo – che abbiamo ritenuto necessaria per salvaguardare la struttura da un uso improprio della piattaforma, evitando così che venisse utilizzata impropriamente come via di transito o peggio come spazio di manovra dei tanti mezzi che si approssimano all'abbeveratoio comunale che si trova a pochi metri dalla pesa pubblica. La pesa pubblica automatizzata è una struttura, gestita in economia, utile e importante per i nostri agricoltori dai quali continuiamo a ricevere attestati di soddisfazione perché offre un servizio veloce, sicuro e affidabile. In altre parole efficiente e a basso costo».

Ad oggi la struttura pubblica, che dispone di un apparecchio pesatore con una portata massima di 5 tonnellate e una piattaforma di nove metri per tre, è utilizzata prettamente dai produttori e dagli operatori agricoli per pesare susine, pesche, uva da mosto e da tavola, frumento, legna.

In quasi tre anni sono state effettuate oltre tremila pesate. L'area, la cui illuminazione verrà a breve potenziata, è sottoposta a regime di video sorveglianza. La pesa pubblica si trova nella Via Armando Diaz, nella zona Largo Canale, sulla strada statale 190. L'impianto è attivo tutti i giorni, 24 ore su 24. Per informazioni ci si può rivolgere all’ufficio Agricoltura, tel. 0922-823302.

Last modified on Venerdì, 19 Maggio 2017 12:16
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.