Print this page

Villalba: Lupo è il nuovo presidente del consiglio comunale. Plumeri assegna le deleghe agli assessori: Mendola vicesindaco

Martedì, 16 Giugno 2015 20:35 Written by  Published in People
Rate this item
(0 votes)

Alessandro Plumeri assegna le deleghe agli assessori. Il primo cittadino ha conferito gli incarichi alla sua squadra. Eccoli nei dettagli.

Rossella Mendola, la più votata della lista, con 156 preferenze, è il nuovo vicesindaco di Villalba e si occuperà anche di Personale, Lavori pubblici, Urbanistica e Politiche giovanili. Per lei si tratta della prima esperienza politica, così come lo è per Giuseppe Guarino, secondo eletto con 143 voti, che sarà assessore al Bilancio, Tributi e Sanità. Sostanzialmente in linea con il passato invece le deleghe dei due assessori confermati. Concetta Territo avrà la delega alle Politiche sociali, Istruzione e Cultura. Giuseppe Tramontana si occuperà di Sport, Turismo, Spettacolo, Verde pubblico e Manutenzione dei beni comunali.

Nelle scelte di Plumeri hanno inciso sia le attitudini dei neo assessori che che il dato elettorale.

Mendola è risultata la consigliera maggiormente suffragata e per lei è arrivato l'incarico di vice.

Territo e Tramontana che, secondo le indiscrezioni della vigilia, avrebbero dovuto mantenere la doppia carica di assessore e consigliere, hanno optato per il solo incarico in giunta, lasciando libero il seggio in aula, come, del resto, hanno fatto anche Mendola e Guarino.

Scorre così la lista e le porte del consiglio si aprono anche per i primi quattro dei non eletti: Salvatore Leone, Giuseppe Zaffuto, Giuseppe Tatano e Ilaria Rapisarda.

Questa sera il consiglio comunale ha eletto anche il presidente, Antonino Lupo e la vice, Rita Favata, entrambi consiglieri di Amare Villalba, lista che sosteneva il candidato sindaco Eugenio Zoda, uscito sconfitto dalle urne, seppure di misura. Il cartello di opposizione avrà però la maggioranza in aula.

Last modified on Giovedì, 18 Giugno 2015 19:27
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.