Università e comuni rinsaldano i rapporti, un vertice con il rettore e i sindaci di Niscemi e Butera, Conti e Balbo

Venerdì, 08 Novembre 2019 09:41 Written by  Published in People

Un rinnovato rapporto tra università ed enti locali per favorire la formazione pre e post universitaria.

Di questo si è discusso ieri pomeriggio nel corso di un incontro presieduto dal rettore dell'Università degli Studi di Catania, Francesco Priolo, con i sindaci di Niscemi e Butera, Massimiliano Conti e Filippo Balbo.

All'incontro hanno preso parte anche il professor Nunzio Crimi, delegato del rettore e Giuseppe Ferranti, funzionario del Cof.

«L'incontro - spiegano i sindaci presenti - ha rinsaldato i rapporti tra università ed enti locali, l'importanza della formazione pre e post universitaria, la collaborazione tra imprese del territorio».

L'Università rimane centrale nel suo ruolo in tema di ricerca, innovazione e opportunità lavorative post laurea e i comuni intendono collaborare e contribuire a questo processo positivo di crescita.

 

(Da sinistra, nella foto, Giuseppe Ferranti, Nunzio Crimi, Francesco Priolo, Massimiliano Conti e Filippo Balbo).

Last modified on Venerdì, 08 Novembre 2019 10:15
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.