Gela: concorso per nuovi agenti di polizia municipale e volantini commerciali abbandonati, due interrogazioni presentate da Alabiso e Spata

Domenica, 03 Novembre 2019 16:04 Written by  Published in People

Emanuele Alabiso e Giuseppe Spata del gruppo Lega Salvini Sicilia presentano due interrogazioni in consiglio comunale.

La prima riguarda il concorso per il reclutamento di nuovi agenti di Polizia municipale.

«Premesso - scrivono - che il 3 settembre è stata presentata interrogazione dove si chiedeva che intenzione avesse questa amministrazione per indire un concorso riservato alla Polizia Municipale, come da Decreto Sicurezza, approvato dallo scorso governo, e che prevede l’assunzione di agenti considerato che questo decreto, all’art 35 bis, stabilisce che le amministrazioni possono assumere entro il 31 dicembre un numero di agenti di polizia municipale tali da riportare l’organico all’anno 2016». Preso atto della risposta in aula dell'amministrazione di voler far partire il bando di concorso chiedono al sindaco lo stato di fatto del concorso e il rispetto della scadenza.

La seconda interrogazione riguarda la presenza di volantini in contrasto con l'ordinanza 85/2016 emanata dall'ex sindaco, Domenico Messinese, che vietava a tutte le attività commerciali di distribuire volantini, opuscoli pubblicitari, sotto le porte, sugli usci, negli androni delle abitazioni private, sul parabrezza o lunotto delle autovetture e su altri tipi di veicoli.

La distribuzione è infatti permessa esclusivamente nelle cassette destinate a accogliere materiali pubblicitari o con consegna direttamente a mano nelle abitazioni private.

«Considerato - scrivono Alabiso e Spata - che la disposizione non viene rispettata e, fatto ancor più grave, talvolta vengono abbandonati per strada, chiedono se questa amministrazione è a conoscenza della problematica, se in questi mesi sono state elevate sanzioni e se ha intenzione di voler far rispettare l’ordinanza».

Last modified on Domenica, 03 Novembre 2019 16:05
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.