Gela: Festa della Protezione Civile, domenica pomeriggio le celebrazioni. Solenne messa, un corteo e la benedizione dei volontari

Giovedì, 19 Settembre 2019 19:05 Written by  Published in People

Il sindaco, Lucio Greco ha incontrato oggi in Municipio una delegazione di volontari della Protezione Civile. Al centro dell’incontro, il programma dell’XI edizione della festa di San Pio, protettore dei volontari della Protezione civile che avrà luogo domenica, 22 settembre in concomitanza con la giornata del volontariato alla quale presenzieranno decine di associazioni ed un nutrito numero di volontari.

L’XI edizione della Festa di San Pio ha un tono diverso: saranno ricordate, infatti, le vittime dei terremoti che si sono registrati negli ultimi anni; in memoria di questi eventi, all’inizio della celebrazione Eucaristica, un trombettista suonerà “Il silenzio”. Al primo cittadino è stato illustrato il ricco programma della manifestazione che prenderà il via alle 15.00 in piazza Municipio con l’accoglienza dei volontari. Alle 16.00 nell’aula consiliare si terrà una conferenza regionale sul tema: “Il volontariato: la forza di un’azione gratuita”. Alle 17.00 nella parrocchia di San Francesco sarà esposta la reliquia di San Pio da Pietrelcina; alle 17.30 dal Museo archeologico partirà la sfilata dei volontari e degli automezzi di protezione civile lungo le vie del centro storico. Alle 18.30, nella Parrocchia di San Francesco ci sarà la solenne celebrazione Eucaristica alla presenza delle autorità civili, militari e del mondo del volontariato. Al termine della Solenne celebrazione, alle 19.30 da piazza San Francesco si raggiungerà piazza Padre Pio dove ci sarà la benedizione dei volontari e l’accensione del cero votivo ai piedi del Santo di Pietrelcina da parte del sindaco Lucio Greco. Una cerimonia che si svolgerà tra suoni di sirene e fuochi d’artificio. Il sindaco Lucio Greco ha ringraziato i volontari per l’opera che svolgono giornalmente sottolineando che: l’amministrazione guarda con attenzione il mondo del volontariato e soprattutto quello di Protezione civile che è sempre al servizio della città e dei cittadini in tutti i momenti di emergenze e di urgenze che si possono presentare. “Come amministrazione - ha detto il primo cittadino - devo dare atto che abbiamo trovato piena ed ampia disponibilità da parte dei volontari di Protezione civile, operando con una logica di piena collaborazione. Con il presidente della Pro Civis Luca Cattuti ci siamo sempre raccordati sul da fare, e soprattutto in una città come Gela, dove i problemi sono sempre dietro l’angolo, i rapporti di collaborazione devono essere sempre più rafforzati. Saremo a fianco della Protezione Civile per tutte le iniziative che vorrà portare avanti, con la logica del mutuo soccorso e nel segno della solidarietà verso le persone che necessitano di aiuto. Noi saremo al vostro fianco”.

Last modified on Giovedì, 19 Settembre 2019 19:14
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.