Nuova Niscemi ai nastri di partenza del calcio: Allievi, Giovanissimi scaldano i muscoli. E non si esclude il ritorno dei «senior» nel torneo di Terza Categoria

Sabato, 07 Settembre 2019 16:26 Written by  Published in People

Dopo la pausa estiva, la società calcistica della Nuova Niscemi di cui è presidente Francesco Pepi, si accinge a riorganizzarsi per partecipare con le squadre costituite da calciatori formati nell’ambito della propria scuola calcio ai campionati giovanissimi e allievi provinciali e regionali, primi calci e pulcini in programma per la nuova stagione.

Due anni fa come è noto, il club calcistico della Nuova Niscemi ha rinunciato all’iscrizione della prima squadra nel campionato di seconda categoria dove militava e l’anno scorso anche in terza categoria per concentrare meglio le risorse economiche societarie nel settore giovanile, poiché le squadre dei giovanissimi e degli allievi hanno dato negli ultimi anni grandi soddisfazioni nei campionati provinciali e regionali. Ma l’assenza della prima squadra della Nuova Niscemi da due anni continua a farsi sentire e ad essere avvertita come un grande vuoto da colmare, per cui il presidente Francesco Pepi non esclude del tutto la possibilità che la prima squadra della Nuova Niscemi, qualora ci saranno tutte le condizioni, possa essere in questi giorni ricostituita per ripartire dal campionato di terza categoria. “Insieme alla dirigenza”, spiega il presidente Francesco Pepi,” stiamo valutando l’opportunità di ridare alla città la prima squadra con la ripartenza dal campionato di terza categoria. E’ chiaro che con le sole risorse economiche societarie già stanziate per la gestione dei campionati delle squadre del settore giovanile, non riusciamo malgrado la buona volontà a sostenere anche le spese del campionato di terza categoria, per cui se ci saranno supporti economici comunali e di sponsor, non abbiamo problemi a riorganizzare nuovamente la prima squadra”.

Last modified on Sabato, 07 Settembre 2019 16:35
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.