Gela ricorda il maresciallo eroe Nello D'Immé, ucciso nel 1996 in provincia di Como. Dopo la messa verrà scoperta un'opera d'arte a lui dedicata

Sabato, 06 Luglio 2019 19:33 Written by  Published in People

Nel ricordo di Nello, il carabiniere eroe che sacrificò la sua giovane vita durante l'assolvimento del proprio dovere. Lunedì alle 10, sarà celebrata una messa nella ricorrenza del 23° anno dalla morte del maresciallo Sebastiano D'Immè, medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

La funzione religiosa si terrà nella chiesa San Giovanni Evangelista, quartiere nel quale abitava da giovane il maresciallo D'Immé.

Originario di Militello in Val di Catania, trasferitosi a Gela da bambino con la famiglia, era entrato nei carabinieri dopo il diploma. Quel tragico giorno, il 7 luglio del 1996, era in servizio a Locate Varsino, dove si trovava in forze nel locale Nucleo Operativo dell'Arma.

Stava indagando su una banda di rapinatori quando fu ucciso durante un conflitto a fuoco.

Lunedì, dopo la cerimonia, intorno alle 11.30, sarà deposta una corona d'alloro sulla tomba del maresciallo, le cui spoglie riposano al cimitero monumentale. Poco dopo, nell'androne della caserma, sede del Reparto Territoriale, che a Nello D'Imme è intitolata, verrà scoperta un'opera d'arte denominata «Immortalità», ricordo dell’eroe, realizzata dagli artisti Giovanni Iudice, Marco Bunetto ed Elena Occorso. All’evento sono state invitate le massime Autorità locali.

L’Arma dei carabinieri ha ricordato il maresciallo Sebastiano «Nello» D'Immè anche a Como. Una cerimonia si è infatti svolta ieri a Locate Varesino, presente il comandante provinciale dell'Arma di Como, colonnello Andrea Torzani.

 

(Nella foto grande, in alto, il maresciallo Sebastiano D'Immé; a lato la cerimonia di Locate Varesino).

Last modified on Sabato, 06 Luglio 2019 20:16
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.