Gela: portone in fiamme a Caposporano nella notte, è il secondo in quattro giorni nel raggio di cento metri. La polizia apre un'indagine

Domenica, 26 Maggio 2019 13:53 Written by  Published in People

Secondo portone in fiamme nel giro di quattro giorni e a pochi metri di distanza l'uno dall'altro. Un elemento che gli agenti del commissariato stanno valutando in queste ore dopo che la scorsa notte, intorno alle 3.30, sconosciuti malviventi hanno appiccato il fuoco alla base dell'ingresso di una palazzina di via Cecoslovacchia, che in questi giorni è chiusa al traffico per via dei lavori di posa in opera della rete idrica.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del locale distaccamento ma le fiamme si erano autoestinte. Non prima di aver annerito la base in marmo e parte della vetrata del portone. Gli agenti della Volante hanno eseguito i rilievi e sentito i residenti della palazzina.

Martedì notte, nella parallela via Islanda, a un centinaio di metri dal rogo della scorsa notte, era stato preso di mira il portone di uno stabile. In quel caso le fiamme avevano causato danni maggiori, distruggendo il portone.

Due episodi che sembrerebbero slegati tra loro. Ma gli agenti non sottovalutano alcuna ipotesi, compresa quella del gesto teppistico fine a se stesso.

Per risalire agli autori i poliziotti stanno cercando di stabilire se esistano o meno registrazioni eseguite da telecamere private o di negozi presenti in zona che abbiano filmato i due episodi di danneggiamento.

Last modified on Domenica, 26 Maggio 2019 14:28
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.