Niscemi: scoprire la magia del teatro mettendosi in gioco, laboratorio di recitazione all'Istituto «Da Vinci». La dirigente ringrazia il Lions Club

Sabato, 13 Aprile 2019 20:13 Written by  Published in People

Gli studenti del liceo vanno a scuola di teatro. Si allarga la già vasta offerta formativa per gli studenti dell’Istituto d’istruzione secondaria superiore “Leonardo da Vinci”. 

La dirigente, Agata Gueli, sensibile alle aspettative dei suoi studenti, ha già avviato un laboratorio teatrale di recitazione e dizione, con la collaborazione e la sponsorizzazione del Lions club di Niscemi, presieduto dall’avvocato Gianfranco Galesi.

«È proprio grazie alla disponibilità del club service – spiega la preside – che è stato avviato questo corso che appassiona 25 nostri ragazzi del triennio del liceo scientifico, del classico e del linguistico. Il laboratorio si svolge di pomeriggio e in orario extrascolastico, per la durata di 30 ore complessive, sotto la guida dell’attore Nunzio Bonadonna, che seguirà gli alunni attraverso un percorso sulla storia del teatro e sulle nozioni di dizione e recitazione».

Il laboratorio teatrale, fortemente voluto dalla dirigente scolastica, è la “ciliegine sulla torta” dei numerosi progetti didattici già avviati presso L’Iiss “Da Vinci”, che accoglie oltre mille e cento alunni nei sei indirizzi di cui dispone. In particolare, nella scuola diretta dalla vulcanica Agata Gueli, sono in funzione corsi di Spagnolo (per ottenere la patente “Dele”), di Inglese (con certificazione Cambridge), di attività sportive (per l’inclusione degli ex e degli attuali alunni diversamente abili) e corsi di recupero “Idei”, rivolti a ragazzi con difficoltà nelle principali materie d’insegnamento (matematica, latino e inglese).

Il calendario degli appuntamenti didattico-formativi della preside Gueli è zeppo di appuntamenti: è previsto per i prossimi giorni un incontro tra gli studenti del “Da Vinci” con la Polizia Postale di Gela sui rischi del cyber-bullismo; con l’Ordine degli Avvocati del foro di Gela si sta organizzando delle attività per far compiere agli studenti l’esperienza dell’alternanza scuola-lavoro. Mercoledì 17, nel più assoluto rispetto delle diverse fedi religiose, si svolgerà presso la Chiesa Madre, per gli studenti cattolici, la celebrazione eucaristica con il precetto pasquale (gli allievi di altre religioni resteranno in aula per lo svolgimento delle normali lezioni). Come si vede, l’Iiss “Leonardo da Vinci” è una fucina di attività per migliorare la qualità della formazione dei giovani che lo frequentano.

Last modified on Sabato, 13 Aprile 2019 20:39
Salvatore Federico

Giornalista pubblicista, ex insegnante di scuola primaria, ha collaborato con diverse testate tv, anche nazionali (Rai Due). Da Niscemi scrive per il Giornale di Sicilia di Palermo, testata con la quale collabora dagli anni Ottanta.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.