Gela: circolo Lega si presenta alla città, venerdì una convention all'ex chiesa San Giovanni. Saranno presenti i big regionali e locali del partito

Mercoledì, 09 Gennaio 2019 10:02 Written by  Published in People

Venerdì nell'ex Chiesa di San Giovanni sarà presentato il Circolo della Lega costituito durante l’assemblea provinciale del 29 novembre a Caltanissetta insieme agli altri 22 circoli della provincia.

L’appuntamento è fissato per le 19 e presiederà i lavori il commissario regionale nonché viceministro degli Interni, Stefano Candiani. Interverranno Oscar Aiello responsabile provinciale enti locali, Alessandro Pagano vice capogruppo alla camera e Igor Gelarda capogruppo al consiglio comunale di Palermo.

Sarà presente anche Fabio Cantarella, assessore ai Rifiuti del Comune di Catania, intorno al quale tutta la Lega Sicilia si è stretta, negli ultimi giorni, dopo l'aggressione subita nella città etnea in occasione della commemorazione del giornalista Giuseppe Fava.

«Siamo convinti - dice Giuseppe Spata, presidente del circolo - che la lotta alla mafia così come il diritto alla memoria non abbiano colori politici ma debbano necessariamente essere prerogativa delle persone perbene. Cantarella è una di queste».

La Lega a Gela intende incidere sul futuro di questa città e lo fa con il sostegno dei propri riferimenti regionali e nazionali.

«L’obiettivo - afferma il presidente - è quello di esportare anche in Sicilia, quindi a Gela, il modello amministrativo che ha fatto della Lombardia e del Veneto, da sempre a guida Lega, le prime regioni d’Italia. Dobbiamo, prima di ogni cosa, rendere vivibile la nostra città se lo sarà per noi gelesi lo sarà sicuramente per quanti vorranno investire o semplicemente visitare Gela. La nostra è una città che ha bisogno di normalità, di rendere ordinario ciò che fino ad oggi è stato considerato straordinario».

Last modified on Mercoledì, 09 Gennaio 2019 12:08
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.