Quella splendida Porsche, così sportiva, cosi... sexy, era l'auto dei suoi sogni. Per questo un noto imprenditore gelese non aveva badato agli zeri sull'assegno. Anzi, sul bonifico.

(di Nuccio Mulé)

La Sicilia, pur non investita dagli eventi bellici veri e propri durante lo svolgersi della Prima Guerra Mondiale, a parte le conseguenze negative dei disagi e dei costi, fu condannata a dare un altissimo contributo in vite umane di soldati. Un fatto altrettanto impressionante, è quello che i siciliani caduti, secondo una stima verosimile, furono ben 65.000 contro i circa 44.500 di quella ufficiale; siciliani richiamati alle armi, in massima parte distolti dal lavoro dei campi per difendere il patrio suolo dalle mire espansionistiche dell’impero austro-ungarico.

Sono 18 le associazioni della città promotori della “Seconda Giornata ecologica” che si terrà domani con il patrocinio del Comune di Niscemi, assessorato all’Ambiente al quale ha la delega Alessandra Di Dio. Il concentramento dei volontari è previsto alle 9 a Largo Mascione.

«Apprendo la decisione della SRR4 di procedere attraverso una procedura di evidenza pubblica per la selezione dell’amministratore della società in house che avrà il compito di gestire l’impianto per il trattamento meccanico e biologico del rifiuto secco indifferenziato, residuo al processo di raccolta differenziata».

L'istituzione di un assessorato ai Quartieri e i rilancio del settore Agricoltura sono le due frecce che il consigliere comunale Carlo Romano fossero scoccate al più presto dall'amministrazione in vista della paventata rimodulazione della giunta municipale.

Una giornata dedicata alla prevenzione odontoiatrica e per promuovere la salute dentale e del cavo orale.

La notizia del trasferimento degli uffici veterinari di Niscemi con sede in via Vespri e Mazzarino a Gela disposta il 4 ottobre scorso dalla direzione generale dell’Asp 2 di Caltanissetta continua a causare di giorno in giorno disapprovazioni e aspri malumori fra i circa 80 allevatori di capi ovicaprini e 70 di capi equini della città.

Lutto nel mondo dell'imprenditoria siciliana, ci ha lasciato Adriano Calabrese, 41 anni, titolare di un'azienda di sicurezza antincendio e fino a qualche mese fa presidente dei Giovani industriali di Confindustria Caltanissetta.

Hanno avuto inizio per un importo di 800 mila euro finanziati dalla Regione siciliana, i lavori di consolidamento, restauro e adeguamento liturgico dell’antica chiesa di San Francesco d’Assisi, costruita intorno al 1739 e facente parte dell’ex Convento dei Frati minori francescani riformati.

Il 25 febbraio 2019, il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la mozione “Riesi Plastic Free”, presentata dalla consigliera del MoVimento 5 Stelle, Santina Rosa Sanfilippo.