I proprietari di un immobile a più piani, in fase di realizzazione in via Martiri di Via Fani, hanno pensato bene di collegarsi alla rete pubblica fognaria e a quella idrica senza le prescritte autorizzazioni e senza versare le relative tasse.

Un giovane del Servizio Civile assegnato, per la durata di un anno, alla Pro Loco di Niscemi allo scopo di valorizzare e far conoscere gli eventi e le tradizioni peculiari della nostra città.

Le associazioni «La Casa di Carla» e «Tutti Per Tutti», di cui è presidente Salvatore Pepi, in riferimento agli obbiettivi statutari indirizzati al conseguimento del bene comune, sottolineano l'importanza dei progetti da finanziare sul fondo Sociale Europeo (programmazione 2014-2020) che sono previsti dalla legge di stabilità 2016.

Buche disseminate in alcune strade del paese, che sono una trappola per chi circola a piedi o per bambini a bordo di piccole bici.

Sfregiata da ignoti vandali la Quercia Mosaica della riserva naturale orientata di Niscemi. Si tratta della quercia da sughero più grande d’Europa, un patriarca vegetale di oltre 500 anni di vita, coevo con il paese di Niscemi.

Ha destato meraviglia e curiosità per grandi e piccini un velocipede (così fu chiamata la prima bicicletta che cominciò a popolare le strade di mezza Europa nella seconda metà dell’Ottocento) esposta l’altro giorno in piazza Vittorio Emanuele davanti alla Chiesa Madre.

La Fidapa di Niscemi, presieduta dall’architetto Francesca Stallone, celebra domani sera la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne con lo spettacolo teatrale «Anime spezzate», di e con Nunzio Bonadonna, e con la partecipazione straordinaria di Floriana Sicari.

A Niscemi, come in tutti i paesi della Sicilia, il giorno della Commemorazione dei Defunti si trasforma in una gaia festa per i bambini, grazie ad una radicata leggenda che li fa sognare e divertire.

Pagina 7 di 8