Lo showman Gionatan Valenti di Niscemi (in arte Mago Jonatan, ventriloquo e illusionista), ideatore e direttore artistico degli spettacoli di varietà “Jak e il suo show” a carattere nazionale e “Jak talk show” in Sicilia e Calabria, rilancia artisticamente e sempre più ad alti livelli le nuove edizioni dei due format.

Brillanti i risultati che i ballerini della Dance Cool, associazione di danza sportiva diretta dai maestri di ballo Gaetano Parisi e Maria De Los Suenos, hanno ottenuto al Campionato regionale di Bagheria promosso dall’Associazione nazionale maestri di ballo (Anbm) ed al “Trofeo dello stretto”che a cura del Centro sportivo educativo nazionale (Csen) si è svolto a Catania.

Anche quest’anno, la Comunità alloggio Led che ospita disabili psichici e di cui Filippo Toscano è amministratore legale e la dottoressa Larissa Rizzo direttore tecnico, ha allestito nella propria sede di contrada Femmina morta, un altare in onore di San Giuseppe. Per oggi è stato programmato un evento intitolato «San Giuseppe..in fede, tradizione, antichi sapori, in una prospettiva d’inclusione sociale».

Migliaia gli istituti scolastici che in collaborazione con il Miur, hanno celebrato giovedì scorso il PiGreco day, la Giornata di festa della matematica più famosa del mondo.

Una web-app che permette di visualizzare comodamente una mappa interattiva che indica la posizione di tutti i 17 altari che quest’anno famiglie, parrocchie ed associazioni, si apprestano ad allestire per voto in onore di San Giuseppe.

Giuseppe Damiano Schembri ai mondiali di pizza bianca. Lo chef di Niscemi ha preso parte alla due giorni di «Villa Fanusa», a Siracusa, nell'oasi naturalistica del Plemmiro. Gustosissime pizze proposte da circa 300 maestri pizzaioli provenienti da ogni parte del mondo.

La festa di San Giuseppe si è sempre tramandata in città nel corso del tempo di generazione in generazione per i forti sentimenti di fede popolare e tradizione. Le celebrazioni in onore del Santo si svolgono nella chiesa di Sant’Antonio di Padova, poiché la chiesa di San Giuseppe di cui è parroco don Rosario Sciacca, è ancora chiusa al culto dopo i lavori di restauro che hanno consentito il rifacimento dei prospetti esterni e la realizzazione di alcune opere interne.

A supporto del progetto «10 mila Orti in Africa», la condotta «Slow Food – Terre del Maroglio» della quale è fiduciario il giornalista enogastronomico Pino Stimolo e l’Inner Weel, Club service di sole donne diretto dalla presidente Marcella Mazzio, hanno erogato un contributo di 500 euro per la realizzazione di orti nel continente africano.

Pagina 6 di 101