Con la benedizione delle palme e dei ramoscelli di ulivo, iniziano domani le manifestazioni della “Settimana Santa” e con il gruppo della Parrocchia “Anime Sante del Purgatorio” costituito da circa 50 componenti del quale è fondatore e regista il parroco don Lillo Buscemi, che metterà in scena con il patrocinio del Comune la “Rappresentazione sacra della Passione di Gesù”.

Il Museo Civico, non è solo un luogo di conservazione di antichi reperti che rendono immortale il passato storico della città e la storia naturale del territorio, ma anche un laboratorio culturale permanente di crescita e formazione, aperto alla partecipazione popolare.

E’ stato collocato nel muro esterno della Biblioteca comunale “Mario Gori” sita in via IV Novembre, all’interno di una teca, il primo defibrillatore automatico che il Rotaract della città, ha donato in attuazione del progetto “Niscemi cardioprotetta” promosso congiuntamente con il Comune di Niscemi e con la Caritas “Oasi Gesù Misericordioso”, di cui è referente Alfonso Parisi. 

“Alla scoperta del carciofo”. Questo il titolo di un progetto educativo e didattico promosso da Comune di Niscemi e Caritas “Oasi Gesù Misericordioso” - referente Alfonso Parisi - e al quale hanno partecipato gli alunni del triennio del plesso delle medie “Alessandro Manzoni” dell’Istituto comprensivo, diretto dalla professoressa Licia Salerno. 

Fruttuosa l’attività pastorale che la parrocchia “Sacro cuore di Gesù”, con la guida del parroco don Giuseppe Cafà, continua ad attuare insieme alle famiglie, ai gruppi ed alle comunità che la frequentano e che ha indotto 14 parrocchiani adulti, ad avere maturato come una vera e propria vocazione, la scelta di mettersi al servizio della stessa parrocchia come Ministranti. Ciò con la finalità di contribuire in modo più incisivo ai percorsi di crescita di tutta la comunità parrocchiale. 

Costituita in città l’associazione “Verso l’Orizzonte, Insieme”, che ha la finalità di orientare i ragazzi diversamente abili a praticare discipline sportive volte a partecipare ai giochi regionali, nazionali e mondiali per diversamente abili gestite dall’Associazione “Special Olympics”.

Sono tre quest’anno gli alunni campioni di matematica della Scuola media Statale a indirizzo musicale “Giovanni Verga” di Niscemi che hanno superato le semifinali nazionali dei giochi matematici. 

Particolari le pietanze dolciarie tipiche siciliane, nazionali e anche al carciofo che nell’area della Sagra, vengono preparate e distribuite in degustazione dalla Federazione artisti pasticceri siciliani (Faps).

Pagina 5 di 102