Niscemi: se l'arte può essere strumento di crescita, integrazione e gioia. Associazione «Art Ability» al fianco dei disabili ospiti del centro «Livatino» Featured

Martedì, 13 Novembre 2018 15:33 Written by  Published in Attualità

L'Associazione “Ability Art Onlus” continua a promuovere attività artistiche al Centro di accoglienza “Rosario Livatino”. Attività che l'associazione - presieduta da Eleonora Pedilarco, vice Lucia Nigito, consigliera Alda Persico - svolge con spirito di collaborazione con l'associazione Genitori di soggetti diversabili che gestisce la struttura e della quale è presidente Walter Donato Boscaglia. L'arte come fattore di stimolo per l'accrescimento delle potenzialità intellettive e di integrazione sociale nei soggetti affetti da disabilità che frequentano il Centro diurno della struttura. 

Un prezioso supporto anche per le famiglie dei diversabili ai quali l’associazione Ability Art garantisce sia un servizio socio-assistenziale diurno, di trasporto che creativo-didattico, soprattutto con l’impiego di propri volontari che aiutano ed assistono gli utenti nel loro diritto inalienabile ad una vita quanto più libera e protetta possibile, indipendente e nel rispetto della loro dignità. Tutte le attività mirano a favorire l’integrazione sociale e culturale ed a soddisfare i bisogni delle persone svantaggiate dal punto di vista psico-fisico, e delle loro famiglie, nonché a rimuovere ostacoli di ordine materiale ed economico dei soggetti a rischio. Ability Art coinvolge i diversamente abili attraverso lo studio, la musica e l'arte in generale, con l'obiettivo di trasformare gli utenti con disabilità in artisti che realizzano bomboniere e ricordini della Sicilia, anche personalizzati, contenenti dipinti colorati a mano o ceramiche con riferimenti storici e culturali del territorio. Lavori che interpretano la natura ed il sentimento umano. Le attività sono utili ad autofinanziare anche la struttura con creazioni di alto artigianato come orecchini, ciondoli e borse che realizzano i volontari di Ability Art che sono Claudia Pedilarco, Giusy Perticone, Monica Oleandri e Giusy Palacino. Sono utili per l’autofinanziamento della struttura anche i contributi delle famiglie degli utenti e le donazioni dei privati.

Last modified on Martedì, 13 Novembre 2018 16:49
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.