Niscemi: un progetto di formazione sull'infanzia, workshop al Secondo Circolo in collaborazione con «Reggio Children» e «Gela Famiglia» Featured

Mercoledì, 10 Ottobre 2018 17:59 Written by  Published in Attualità

Il 2° Circolo didattico di Niscemi diretto dal professor Franco Ferrara, è stato partner a Gela del Progetto “Crescere insieme”, organizzato dall'associazione “Gela famiglie”.  

Un Workshop formativo attuato con Reggio Children (Centro Internazionale per la difesa e la promozione dei diritti e delle potenzialità dei bambini e delle bambine), avente per tema “La cultura dell’infanzia dei servizi educativi in dialogo con la città”. Al progetto, che ha messo al centro di due giornate di formazione e confronto il bambino-alunno, hanno partecipato anche insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria del 2° Circolo didattico, i quali hanno avuto modo di approfondire didatticamente il metodo dell'approccio naturalistico all'apprendimento. A tal proposito si è parlato del “Reggio Emilia Approach” che promuove un'immagine del bambino come protagonista attivo, costruttore del proprio sapere ed anche un’idea di conoscenza come co-costruzione sociale attraverso linguaggi plurimi. Un metodo che mira anche a mantenere in relazione tutti i soggetti, ovvero i bambini, le insegnanti, i genitori ed i cittadini attraverso la condivisione di documentazioni e di esperienze, con la finalità di stimolare tra bambini ed adulti processi empatici, creativi e cognitivi capaci di generare un pensiero progettuale basato proprio sulla costruzione di una relazione di amicizia tra i bambini ed il mondo. Il Workshop formativo, ha consentito momenti di confronto a piccolo e grande gruppo, anche attraverso documentazioni di esperienze relative al ruolo dell’adulto ed ai linguaggi espressivi. Gli incontri sono stati tenuti da Elena Maccaferri, pedagogista scuole e nidi d’infanzia e da Luisa Costi, insegnante formatore scuole e nidi d’infanzia, provenienti dal Comune di Reggio Emilia.

Last modified on Mercoledì, 10 Ottobre 2018 19:13
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.