Niscemi: sarà l'attore Nicolas Vaporidis a tagliare il nastro al museo. Inaugurazione domani alle 16 Featured

Sabato, 06 Ottobre 2018 11:39 Written by  Published in Attualità

Sarà il noto attore e produttore cinematografico italiano Nicolas Vaporidis (nella foto) domani pomeriggio alle 16, il testimonial dell’inaugurazione del Museo civico di Niscemi.

Lo confermano il sindaco Massimiliano Conti e i rappresentanti del Lions Club e del Centro educazione ambientale, componenti del Consiglio direttivo del Museo civico di Niscemi. Una presenza quella dell’attore che scaturisce dall'impegno di Manuela Ravalli, figlia del geometra Totò, presidente della struttura museale, la quale essendo cofondatrice della piattaforma online di aste internazionali di beneficenza “Charity Stars”, ha consentito, una raccolta fondi provvidenziali per il Museo Civico. Attraverso “Charity Stars” infatti, sono stati messi all’asta oggetti donati da Vip, che hanno consentito anche per il Museo, la raccolta fondi promossa da Manuela Ravalli, la quale ha prodotto la donazione di cospicue somme.

I calciatori Andrea Ranocchia dell’Inter e il capitano della Juventus Giorgio Chiellini, entrambi anche della Nazionale italiana di calcio, hanno donato delle somme per il Museo civico di Niscemi, così come il dottor Robert Frank Agostinelli, che ha elargito un contributo di 10 mila euro per la pubblicazione di un libro sul Museo civico a scopo didattico - storico e culturale. Il testo sarà, scritto sia in lingua italiana che inglese.

Tra le Autorità che domani pomeriggio saranno presenti alla cerimonia d'inaugurazione del Museo, anche il presidente della Regione Nello Musumeci, l’assessore regionale ai Beni culturali, Sebastiano Tusa, la dottoressa Rosalba Panvini, Soprintendente beni culturali e ambientali di Catania, la prefetta Maria Teresa Cucinotta, la direttrice generale facente funzioni dell’Asp Marcella Santino e il vescovo Rosario Gisana.

Last modified on Sabato, 06 Ottobre 2018 12:41
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.