Gela: festa della Protezione Civile, l'abbraccio della città ai volontari. Lezioni di soccorso, danza, animazione e la solennità di San Pio

Lunedì, 24 Settembre 2018 08:23 Written by  Published in People

Una marea blu e gialla ha invaso la piazza Umberto e le strade dei centro storico per la decima edizione della festa del volontariato. Le uniformi dei ragazzi della ProCivis, con il blu e gli inserti gialli, hanno colorato una domenica di per sé molto bella e calda. 

Sembrava estate piena: sarà per la gioia dei volontari, per le iniziative, il flash mob o più semplicemente la musica e l'animazione di Massimo Cavallaro.

Una bella festa, motivo di grande soddisfazione per il presidente Luca Cattuti, la cui bacheca è stata sommersa fin dalla mattina da centinaia di foto, video e messaggi.

«La ProCivis Pubblica Assistenza cresce - dice Cattuti - e siamo qui per celebrare un bel momento».

Ce lo strappano via perché inizia il flash mob in una piazza viva, i cui contorni sono delimitati dai colori delle "Vespa" del locale Club di amatori del mito su due ruote nato nelle officine Piaggio e dalle auto sportive classiche e intramontabili dei soci dell'associazione Veteran.

 La mattinata è iniziata alle 8.30 con il raduno delle associazioni di volontariato.

Poi le attività ricreative in piazza, i balli, le esibizioni e le dimostrazioni pratiche. A seguire il raduno di auto d'epoca a cura del Veteran Motor Club e quello del Club Vespa.

Alle 10 Christian Manzi ha spiegato la eseguito una dimostrazione con musica di sottofondo dedicata alle manovre salvavita.

Ripresa alle 16 con il corteo di sbandieratori.

Alle 19 la Festa di San Pio a San Francesco d'Assisi, seguita dalla processione delle reliquie del santo.

(Nella foto grande, in alto, i volontari della ProCivis in parata sul corso Vittorio Emanuele; sopra il reliquiario di San Pio, portato ieri in processione; a sinistra quattro volontari dell'associazione all'interno di un'auto medica operativa durante una delle attività svolte ieri mattina in piazza Umberto; sotto Massimo Cavallaro, animatore deejay con alcuni ragazzi della ProCivis).

Last modified on Lunedì, 24 Settembre 2018 09:40
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.