Niscemi: «Non giocarti il cervello», sabato un convegno sul gioco d’azzardo patologico promosso dalla Chiesa cristiana Avventista

Giovedì, 20 Settembre 2018 12:06 Written by  Published in People

I fenomeni derivanti da ludopatia, patologia determinata dalla dipendenza psicologica dal gioco d’azzardo alle slot machine e dall’acquisto esasperato di «Gratta e vinci» per la ricerca di vincite di denaro, continuano a provocare condizioni di impoverimento economico a danno di persone e famiglie.

Una vera e propria piaga sociale per la quale la Chiesa cristiana Avventista del Settimo Giorno, in collaborazione con l’Asp di Caltanissetta, con la Fondazione «Vita e salute» e con il patrocinio del Comune di Niscemi, ha promosso l’organizzazione di un convegno sul gioco d’azzardo patologico nella propria sede sita in via Tito Livio 8 che si svolgerà sabato alle 17.30 sul tema «Non giocarti il cervello». All’incontro interverranno per i saluti agli intervenuti il pastore della Chiesa cristiana avventista del settimo giorno della città Mihai Bumbar, il sindaco Massimiliano Conti, il presidente della IV Commissione consiliare Luigi Gualato ed il responsabile regionale della Fondazione «Vita e salute» Fabio Massa.

Sul tema del convegno, moderato da Jean Pierre Caruso (infermiere dell’azienda ospedaliera universitaria di Careggi Firenze) e che introdurrà sugli aspetti generali del gioco d’azzardo patologico, relazioneranno il dott. Salvatore Buccheri, psicologo e psicoterapeuta (aspetti psicologici), il dott. Placido La Rosa del Servizio territoriale di Gela (aspetti terapeutici e riabilitativi) ed il dott. Alfonso Cirrone Cipolla, direttore sanitario del Presidio ospedaliero di Niscemi (Aspetti preventivi). Seguirà un dibattito. Agli operatori sanitari saranno consegnati gli attestati di partecipazione al Convegno.

Durante l’incontro, si parlerà anche del Regolamento comunale per la prevenzione ed il contrasto alle patologie e delle problematiche legate al gioco d’azzardo che ha recentemente approvato all’unanimità il Consiglio comunale di Niscemi. Un Regolamento importante al quale ha lavorato a lungo proprio la IV Commissione consiliare di studio e consultazione in collaborazione con l’Amministrazione comunale e che esporrà il presidente Luigi Gualato.

Last modified on Giovedì, 20 Settembre 2018 12:12
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.