Riesi: cinquant’anni dedicati alla Chiesa, messa di ringraziamento a don Pino Giuliana Featured

Lunedì, 12 Marzo 2018 10:36 Written by  Published in Attualità

Una messa e momenti di fraternità per ringraziare don Pino Giuliana per cinquant’anni dedicati alla Chiesa, alla parrocchia e alla comunità.

La funzione religiosa celebrata sabato scorso nella chiesa del Santissimo Salvatore, è stata fortemente voluta dai parrocchiani, che hanno manifestato ancora una volta il loro affetto al prete che li ha guidati per moltissimi anni. Alla cerimonia hanno partecipato numerosi cittadini, il sindaco Salvatore Chiantia e l’assessora ai Servizi Sociali Rosy Pilato.

Don Pino sacerdote energico, volitivo e controcorrente ha creato dal nulla questa parrocchia a cui ha dedicato tutta la sua vita e realizzato opere sociali quali la palestra, l’Oasi della Santissima Trinità e la Comunità Famiglia di Nazareth. Il nuovo parroco don Salvatore Giuliana nel corso della cerimonia ha ringraziato don Pino per l’impegno e per la dedizione con cui il parroco uscente ha portato avanti il suo ministero pastorale.

Cariche di affetto e stima le testimonianze di alcuni parrocchiani, tra i quali Lia Celestri.

Il poeta Gaetano Riccobene ha declamato le sue poesie «Le tue rughe» e «A don Pino». Versi toccanti e «melodie» poetiche dedicate al carismatico prete, all'intellettuale, allo storico ed al padre spirituale.

Al termine della messa, il sindaco Salvatore Chiantia oltre a elogiare l’operato di don Pino, ha consegnato al prete, in rappresentazione dell’Amministrazione comunale, una targa ricordo in segno di riconoscimento per le numerose opere compiute.

Last modified on Lunedì, 12 Marzo 2018 11:17
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.