Gela: giovedì screening oculistico nella scuola «Montalcini» per individuare bambini con l’occhio pigro. L’iniziativa promossa dal Lions Featured

Martedì, 28 Novembre 2017 15:24 Written by  Published in Attualità

Tra le azioni di rilevanza nazionale i Lions si propongono di sconfiggere l’occhio pigro, scientificamente definito Ambliopia.

Per tale finalità è attivo per l’anno sociale in corso e nell’ambito dell’area tematica Vista, il service «Sight for Kids: I Lions per la vista dei bambini».

Il Lions del Golfo di Gela, diretto dal presidente Rosario Caci, ha aderito a tale service e grazie alla fervida e qualificata attività del dottore Filippo Pernicano, in qualità di referente per il club gelese, alla sensibilità della dirigente scolastica Clizia Nobile e del dottore Orazio Genovese (oculista) ed alla fattiva collaborazione dell’insegnante Enza Mancino, è stato organizzato per il 30 novembre nella scuola primaria «Rita Levi Montalcini» uno screening.

Dalle ore 9 alle 13.30 stazionerà nello spiazzo antistante la scuola l’Unità Mobile Oftalmica dotata di refrattometro fisso e donata dai Lions all’Unione Italiana Ciechi.

Lo screening, che è ovviamente, su base volontaria e previo consenso informato fornito dai genitori dei bambini partecipanti, prevede la comunicazione alle famiglie dei bambini potenzialmente a rischio di occhio pigro, mediante i dirigenti scolastici, la necessità di eseguire una visita oculistica completa. I dati dei singoli clubs costituiranno il primo studio epidemiologico dell’occhio pigro su base nazionale.

Last modified on Mercoledì, 29 Novembre 2017 10:14
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.