Niscemi: ex compagni di classe si ritrovano dopo 50 anni. Emozionante rimpatriata per gli ex alunni della scuola media «Manzoni» Featured

Giovedì, 05 Ottobre 2017 09:37 Written by  Published in Attualità

Emozionante e gioiosa la rimpatriata di ex compagni di classe delle medie, i quali dopo 50 anni, hanno deciso di ritrovarsi tutti insieme in un locale della città.

Si sono incontrati per rivivere gli entusiasmanti ricordi vissuti da alunni tra i banchi della scuola media statale «Alessandro Manzoni» della città. Un’occasione anche per raccontarsi dopo mezzo secolo, ovvero sin da quando ancora ragazzini indossanti i calzoncini corti, completarono il triennio della scuola media e si lasciarono per intraprendere ognuno il proprio percorso di vita, attraverso il quale si sono affermati con l’esercizio di vari mestieri, arti e professioni.

Ad essersi riabbracciati e rivisti dopo 50 anni, sono stati gli ex compagni di classe delle medie Carlo Cristaudo, Salvatore Pardo, Franco Venezia, Pino Scollo, Giuseppe Pepi, Giuseppe Di Modica, Salvatore Pardo, Antonino Millitarì, Giuseppe Valenti, Salvatore Di Vincenzo, Pino Giugno, Carmelo Caruso, Concetto La Porta, Giancarlo Salerno, Carmelo Spadaro, e Giuseppe Stimolo. A riunire il gruppo degli ex compagni di classe di scuola media, è stata la forza di volontà di uno di loro, Pino Giugno, il quale nonostante residente fuori Niscemi, con un incisivo passa parola, è riuscito a ricongiungere 15 dei circa 40 componenti delle due classi di secondo e terzo anno delle medie.Gli assenti, molti dei quali residenti all’estero, contattati dal gruppo, hanno già espresso la volontà di non mancare alla prossima rimpatriata alla quale parteciperanno anche gli ex insegnanti.

A fare da cornice alla lieta rimpatriata, anche delle foto di classe in bianco e nero degli ex compagni, che hanno suscitato emozioni ed attraverso le quali si sono felicemente raccontati. parlando anche delle rispettive famiglie e dei propri nipotini, essendo molti di loro già nonni.

La rimpatriata degli ex compagni di classe delle medie, si è conclusa con un brindisi, con l’impegno di tornare a riunirsi con una più vasta partecipazione ed insieme agli insegnanti e con un momento di raccoglimento attraverso il quale sono stati ricordati anche compagni di classe ed insegnanti che non sono più in vita.

Last modified on Giovedì, 05 Ottobre 2017 09:39
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.