Avvocato con origini riesine eletto giudice civile di New York. Il nonno Angelo Buttiglieri un secolo fa emigrò in America alla ricerca di fortuna Featured

Lunedì, 11 Gennaio 2016 16:46 Written by  Published in Attualità

Ha prestato giuramento in qualità di giudice civile di New York l’oriundo riesino Peter Vallone Junior. L’avvocato eletto qualche giorno fa giudice è per parte della madre Catena, nipote del riesino Angelo Buttiglieri che all’inizio del secolo scorso emigrò negli Stati Uniti alla ricerca di fortuna.

Un uomo che negli anni ha saputo costruirsi una brillante carriera nella politica newyorkese. Eletto per ben tre volte al Consiglio comunale di New York durante l’era Bloomberg è stato anche nominato assistente speciale di Cuomo alla pubblica sicurezza nel 2014. Il padre, Peter Senior, è stato consigliere comunale per diversi mandati e primo Speaker del Comune di New York mentre il fratello Paul è attualmente consigliere comunale nell’amministrazione De Blasio.

Il neo giudice è stato eletto per coprire un posto vacante nella terza sezione del tribunale civile distrettuale, che copre Middle Village, Maspeth, Ridgewood, Ozone Park e Howard Beach.

Peter Vallone Junior è stato nominato dal Partito Democratico del Queens con l'approvazione del partito repubblicano e del partito conservatore. Un consenso unanime quello ottenuto da Vallone, definito dal Queens Gazette, «molto esperto nelle leggi che ama e rispetta immensamente».

Dopo il giuramento, Vallone prenderà il suo posto al Tribunale Civile del Queens, che è dedicato a suo nonno, il giudice Charles Vallone, patriarca della famiglia, morto sul posto di lavoro nel 1967.

«Mio padre ha detto emozionato l’ex presidente del Consiglio Peter Vallone Senior sta sicuramente festeggiando in cielo per il suo primo nipote che si avvia a seguire le sue orme. Sono sicuro che da lassù spera che suo nipote diventi una grande giurista come lui».

Anni fa Peter Vallone Junior, insieme al padre ed a numerosi familiari, ha visitato Riesi per conoscere i luoghi dove sono nati e vissuti i suoi antenati. Una grande gioia per Vallone che ha ringraziato i riesini per l’ospitalità ricevuta. Nel corso di un incontro svoltosi nella sala giunta del palazzo municipale il sindaco Salvatore Chiantia e Peter Vallone si donarono vicendevolmente delle pergamene per rafforzare il rapporto di amicizia tra le due comunità. Il gruppo di New York, accompagnato dalla manager dell’azienda Meccanotecnica Rosy Trovato, delegata dall’amministrazione a curare e intrattenere relazioni internazionali con comunità di riesini nel mondo, durante la permanenza in Sicilia ebbe modo di visitare chiese e luoghi caratteristici del territorio.

(Nella foto Peter Vallone Junior con il padre Peter Senior e la madre Catena Buttiglieri)

Last modified on Lunedì, 11 Gennaio 2016 16:59
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.