Gela: aeroporto Federico II, storia di un progetto mai... decollato. L'Enac aveva dato il via libera, ma ha vinto il partito del «non fare» Featured

Martedì, 26 Novembre 2019 10:09 Written by  Published in Attualità

Aeroporto Federico II, storia di una barzelletta tutta italiana. Tutta gelese. Gela potrebbe avere un aeroporto intercontinentale. Clima pazzesco, posizione eccellente, mai nebbia, mai ceneri vulcaniche. Ci sarebbe l’intermodalità (aereo, strada, porto, ferrovia) nel raggio di 5 chilometri.

Roba da sfregarsi gli occhi. Ricchezza allo stato puro, business, lavoro. E pensare che questo aeroporto è già stato progettato, avrebbe gli investitori (pubblico/privati) e, INCREDIBILE, l’Enac ha già dato il via libera. Ma oggi quel progetto è fermo nei cassetti, a prendere polvere. Perché? Chi sono i nemici? L’Europa, il Governo? No. I nemici sono i soliti.

Giovedì sera questo e tanto altro a «Glitch», l'approfondimento giornalistico di Today 24 prodotto da Frame Garage.

Livestreaming dalle 21 sulla Home del giornale ( www.today24.it ) e sulla pagina Facebook ( https://www.facebook.com/Today24-971551392859810/ ).

Ti aspettiamo.

 

 

Last modified on Martedì, 26 Novembre 2019 10:15
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.