Niscemi: orientamento per gli studenti dell'Istituto d'Istruzione «Da Vinci». I giovani guidati nella scelta delle opportunità di studio e lavoro

Domenica, 27 Ottobre 2019 17:22 Written by  Published in People

Proficue per gli studenti delle quarte e quinte classi dell’Istituto d’istruzione superiore “Leonardo da Vinci” di Niscemi, diretto dal professor Salvatore Parenti, le attività di orientamento per la scelta delle facoltà universitarie e delle possibilità di accesso nel mondo del lavoro che sono state svolte nei laboratori multimediali dello stesso Istituto ed anche nelle aule informatiche del Centro socio culturale “Totò Liardo”.

Ad avere curato l’offerta formativa dei vari corsi di laurea universitari con la somministrazione di test, questionari e report agli studenti delle quarte e quinte classi per l’accesso ai vari corsi di laurea universitari e nel mondo del lavoro, è stato il Centro di orientamento e formazione Plagement (Cof&P) dell’Ateneo di Catania, con il quale il Comune di Niscemi, attraverso il sindaco, Massimiliano Conti e l’assessore alla Pubblica istruzione Davide D’erba, ha stipulato una convenzione. Le attività di orientamento agli studenti, svoltesi nei giorni scorsi, sono state presiedute dai formatori del Cof ragioniere Giuseppe Ferranti, responsabile dello sportello di Niscemi, le dottoresse Marcella Nucifora e Giusy Agosta e dai professori del «Da Vinci» Francesco Salerno e Gabriella Spatola come orientatori degli studenti.

Presenti anche il vicario della chiesa di Niscemi, don Giuseppe Cafà e l’assessore comunale al ramo D’Erba, il quale ha puntualizzato l’importanza delle attività di orientamento agli studenti curate dallo sportello del Cof di Niscemi dell’Ateneo di Catania attraverso una convenzione stipulata con il Comune. Lo sportello del Cof & placement del Università di Catania di cui è responsabile Giuseppe Ferranti è sito nei locali della Biblioteca comunale “Mario Gori” ed è aperto al pubblico il martedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 13.

Last modified on Martedì, 29 Ottobre 2019 11:59
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.