Niscemi: sfide a biliardino e tennis tavolo per ricordare Nunzio e Gabriele, appassionati di sport scomparsi prematuramente Featured

Sabato, 26 Ottobre 2019 16:29 Written by  Published in Attualità

Calcio balilla, tennis da tavolo, burraco e tanta partecipazione al memorial “Nunzio Liardo e Gabriele Cipolla”, due giovani con la passione per lo sport che in diverse circostanze sono venute a mancare prematuramente.

Nunzio Liardo, cattolico praticante, infermiere di professione ed organizzatore di tornei interparrocchiali, coniugato e padre di 4 figli, perse la vita nel maggio del 2015 all’età di 41 anni, colpito da un arresto cardiaco, mentre Gabriele Cipolla, 14 anni, capitano e goleador della squadra di calcio del Gialeto in Sardegna, figlio di un niscemese, fu travolto nel giugno scorso da un treno mentre attraversava i binari della stazione ferroviaria di Serramanna. Ad avere organizzato il Memorial che si è svolto sia all’Oasi Stizza “Madonna del Buon Consiglio” che al Green Park gestito dalla parrocchia “Sacro cuore di Gesù”, sono stati Roberto La Rosa e Gianni Alma, collaborati da Simone Bonincontro, Maria Rosaria Liguori, Francesco Liardo e Carolina Nanfaro. Ad avere vinto quali primi classificati il Torneo di calcio balilla disputato in coppia da 12 concorrenti, sono stati Alberto Disca e Mani Naser. Si sono piazzati secondi Simone e Francesco Liardo, terzi Roberto Dragotta e Giuseppe Gagliano, quarti Salvatore Cardaci e Liborio Cappello, quinti Combo Lamin e Salem Mahmoud e sesti Roberto Camagna e Rosario Balsamo. Nel Torneo di tennis da tavolo della categoria ragazzi, si sono classificati Sergio Buttafuoco primo, Giorgio Di Simone secondo, Franco Bonincontro terzo, Matteo Di Simone quarto, Carmelo Cultraro quinto ed Alessio Tizza sesto. Si è svolto anche un Torneo di tennis da tavolo della categoria Senior non competitivo, al quale hanno partecipato Vincenzo e Riccardo Sallemi, Salvatore Buttafuoco, Giuseppe Maida, Luigi Gualato, Alberto Musto, Giovanni Cannata, Francesco e Daniele Liardo. Nel Torneo di Burraco, si sono classificati primi Antonio Chiarello e Margherita Bergamo, con la partecipazione di Eleonora Minardi, Maria Alda Conte, Francesco Spinello, Gaetano Accardi, Elisabetta Dietz, Rosa Alma ed Alessio Liardo. L’obiettivo degli organizzatori del Memorial è quello di promuovere lo sport nelle parrocchie con l’affiliazione al Csi.

Last modified on Sabato, 26 Ottobre 2019 17:07
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.