Niscemi: Fratelli d'Italia, Spinello nominato commissario cittadino. «Presto un circolo politico in città, vogliamo gettare basi solide e dare un contributo di crescita»

Domenica, 18 Agosto 2019 17:03 Written by  Published in People

Fratelli d’Italia, il partito politico guidato in ambito nazionale da Giorgia Meloni, avrà presto un circolo in città per proiettarsi come solido punto di riferimento nell’area politica del centrodestra.

A renderlo noto è Massimo Spinello (nella foto), designato Commissario pro tempore del costituendo partito di Fratelli d’Italia in città.

“Dopo diverse consultazioni, abbiamo ultimato i tesseramenti di quanti hanno voluto aderire nel partito di Giorgia Meloni a Niscemi”, afferma Massimo Spinello. “Siamo anche riusciti a formare un direttivo e mi ritengo soddisfatto soprattutto dell'entusiasmo che hanno manifestato i nostri tesserati per la costituzione di un Circolo di Fratelli d'Italia a Niscemi”. Molte sono le figure storiche della destra niscemese aderenti a Fratelli d’Italia, ovvero i professori in quiescenza Salvatore Alesci (dirigente scolastico) ed Antonio Cannia (docente di Scienze motorie), Mauro Cirrone, più volte consiglieri comunali con il Msi Dn, il geometra Francesco Cannia, Giuseppe Ticli, responsabile di Azione giovani di Alleanza nazionale, il dott. Carlo Cusmano, stimato pediatra da poco tempo in quiescenza, Franco Bartoluccio e tanti altri. “Ci sono tutte le premesse”, aggiunge Massimo Spinello, a che Fratelli d'Italia possa crescere nel territorio come partito e dare un contributo alla politica locale. Per altro diversi simpatizzanti, non appena hanno appreso la notizia della costituzione del partito di Giorgia Meloni in città, continuano a contattarmi per tesserarsi al partito e rendersi disponibili”. "Spero che con queste solide basi di partenza”, conclude Massimo Spinello,” si possa tornare a costruire a Niscemi quella destra storica che ha sempre avuto un cospicuo numero di militanti”.

 

 

Last modified on Domenica, 18 Agosto 2019 17:18
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.