Niscemi: doppio riconoscimento al poeta Margani al Concorso di Poesia «Città di Chiaramonte Gulfi». La giuria premia la sua «Vaddi Sciuruta» Featured

Lunedì, 12 Agosto 2019 07:53 Written by  Published in Attualità

Due i premi letterari che sono stati conferiti recentemente al poeta niscemese Francesco Margani (nella foto), all’Undicesima edizione del Concorso Nazionale di Poesia “Città di Chiaramonte Gulfi”.

Al concorso letterario suddiviso in quattro sezioni e organizzato dall’associazione L’ArciVersi con la direzione artistica del poeta Sergio D’Angelo, hanno partecipato poeti provenienti di tutta l’Italia. Presente alla cerimonia di premiazione del Concorso che si è svolta nell’Auditorium Santa Teresa di Chiaramonte Gulfi, anche il poeta niscemese Francesco Margani, poiché avendo partecipato al concorso letterario con una pubblicazione di poesie intitolata “A Vaddi sciuruta”, è stato proclamato vincitore della sezione C del Concorso “Poesia in dialetto dedicata a “Terra Matta” di Vincenzo Rabito.

Ma non è tutto.

Il poeta niscemese è stato anche proclamato vincitore assoluto dell’Undicesima edizione del Concorso di Poesia “Città di Chiaramonte Gulfi”. Due prestigiosi premi letterari per Margani, assegnati dalla giuria preposta alla valutazione delle poesie delle sezioni B e C, costituita da Sergio Russo, Santina Lazzara, Fernando Lena, Raffaele Gueli e Giusy Zingale. La cerimonia di premiazione è stata condotta dalla giornalista Irene Savasta.

Last modified on Lunedì, 12 Agosto 2019 08:57
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.