Calo delle nascite a Riesi e negli altri Comuni del distretto socio sanitario D 8: chiesto il finanziamento di un progetto per sostenere la genitorialità

Lunedì, 29 Aprile 2019 09:50 Written by  Published in People

Graduale calo delle nascite negli ultimi anni a Riesi. Nel 2016 sono soltanto 46 i bambini nati mentre nel secondo semestre 63.

Nel 2017 sono state registrate nel primo semestre 50 nascite, nel secondo 56. Nel 2018 i nati dimuniscono ancora a 38 nel primo semestre ed a 41 nel secondo. Nel 2019, sinora risultano 22 le nascite. Un problema quello della denatalità che oltre a Riesi si sta verificando anche in altri Comuni del circondario. Per contrastare la denatalità i Comuni del distretto socio sanitario D8 Caltanissetta, Riesi, Delia, Sommatino, Santa Caterina e Resuttano hanno chiesto il finanziamento di un progetto denominato «Tutela della salute riproduttiva e della fertilità» elaborato proprio dai componenti del distretto in base a esigenze e bisogni del territorio. La denatalità crescente nei vari centri, è emerso dai dati rilevati dagli uffici dei vari Comuni e durante i tavoli tematici per l’elaborazione del piano di zona 2018 -2019.

Il progetto elaborato per promuovere e supportare soprattutto la genitorialità, dell’importo di 8 mila euro, prevede di attivare nel territorio iniziative di informazione e formazione rivolti al mondo scolastico, uno sportello per il sostegno psicologico e multiprofessionale, garantire assistenza e consulenza alle donne con gravidanze difficili per facilitarne il percorso. Una equipe formata da esperti del settore (psicologi, medici, pediatri, ostetriche, biologi e assistenti sociali) si occuperà di tali attività poiché la fertilità è un bene da preservare e tutelare sin dall’infanzia.

«Il progetto – afferma l’assessora ai Servizi Sociali Rosy Pilato – ha la finalità di divulgare sani stili di vita, ad evitare dipendenze che influenzano negativamente la vita dei genitori, una gravidanza ed il nascituro e di sostenere le coppie che trovano in situazioni di gravidanza a rischio. Questo e altri progetti inseriti nel piano di zona 2018 – 2019 del distretto socio sanitario D 8, sono in attesa di essere approvati dall’assessorato regionale alla Famiglia e alle Politiche sociali”.

Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.