Gela: «Ma i candidati sono in regola con il pagamento dei tributi locali?». La richiesta di un nostro lettore che giriamo ai signori candidati Featured

Sabato, 13 Aprile 2019 19:51 Written by  Published in Attualità

«Sarebbe opportuno verificare se tutti gli aspiranti a ricoprire la carica di Sindaco o consigliere comunale siano in regola con il pagamento dei tributi locali». 

È il pensiero di Michele Guastella, amico di Today24 e nostro lettore e sostenitore fin dal primo giorno. Lui che di mestiere fa il responsabile Pubblicità & Marketing presso la Lucauto Srl, ci pone una breve riflessione. Noi ve la giriamo.

Un appello, un suggerimento ai candidati?

Interpretatela come volete.

A noi, in questi giorni di tensioni sulla campagna elettorale, durante i quali la macchina del fango ci sembra abbia fatto partire i primi schizzi (vedi avvisi di garanzia e citazioni vecchie di un anno, un anno e mezzo, che circolano in questi giorni... a orologeria), Guastella pone un quesito che a noi pare asciutto e neutro.

Chi si cimenta ad amministrare la cosa pubblica ha rispetto per la cosa pubblica in sé?

Tanti potrebbero essere gli indicatori: i candidati fanno correttamente la differenziata? Quando portano a spasso il cane raccolgono i "bisognini"? Rispettano la precedenza negli incroci? Le domande potrebbero essere migliaia, dalle più serie alle più banali. Lui ne ha scelta una molto sensata. I candidati rispettano il pagamento dei tributi comunali, come ogni corretto cittadino dovrebbe?

A loro la risposta.

(Grazie al signor Michele Guastella - nella foto grande - per averci scritto).

Last modified on Sabato, 13 Aprile 2019 20:12
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.