Print this page

Niscemi: Special Olimpics, nasce l'associazione «Verso l'Orizzonte Insieme». Ragazzi diversamente abili accomunati dalla passione per lo sport Featured

Martedì, 09 Aprile 2019 19:28 Written by  Published in Attualità
Rate this item
(0 votes)

Costituita in città l’associazione “Verso l’Orizzonte, Insieme”, che ha la finalità di orientare i ragazzi diversamente abili a praticare discipline sportive volte a partecipare ai giochi regionali, nazionali e mondiali per diversamente abili gestite dall’Associazione “Special Olympics”.

L'associazione è stata fortemente voluta da decine di famiglie di ragazzi diversamente abili, poiché hanno compreso l’importanza dello sport, quale valore aggiunto rispetto alle tradizionali pratiche riabilitative. E’ provato infatti, che lo sport praticato dai diversamente abili, consente agli stessi notevoli margini di miglioramento psicofisico e di inclusione nel tessuto sociale, fino a renderli più autonomi ed autosufficienti nella vita. A spendersi a sostegno dei ragazzi diversamente abili dell’associazione “Verso l’Orizzonte, Insieme”, è l’artista niscemese Cettina Callari che afferma: “la neoassociazione costituisce per i ragazzi diversamente abili un’occasione per rivelare il loro talento nello sport. Ciò, con la collaborazione di tanti operatori del settore e docenti di scienze motorie dell’Istituto d’istruzione secondaria superiore “L. da Vinci” di Niscemi, i quali hanno già dato la loro disponibilità a seguire i ragazzi nelle attività sportive”. Presidente della neoassociazione “Verso l’Orizzonte, Insieme” è Simona Di Modica. Contento della della nuova realtà associativa Natale Saluci, responsabile regionale della Special Olympics, il quale aggiunge: “l’associazione di Niscemi rappresenta la volontà da parte di tante famiglie di ragazzi diversamente abili di uscire fuori dallo schema tradizionale dell’assistenzialismo e delle pratiche terapeutiche ordinarie e di aprirsi alla pratica di discipline sportive che consentono di raggiungere risultati migliori e scientificamente provati”.

Natale Saluci, manifesta la propria disponibilità e quella del suo Team a collaborare con la neoassociazione per la preparazione atletica e sportiva dei giovani diversamente abili, in modo che possano partecipare ai tornei nazionali della Special olympics”. L’iniziativa viene salutata favorevolmente anche dal sindaco Massimiliano del Conti e dall’Amministrazione comunale, i quali assicurano l’appoggio del Comune per una proficua crescita atletica dei ragazzi diversamente abili che ne fanno parte.

Last modified on Martedì, 09 Aprile 2019 19:41
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.