Niscemi: altare in onore di San Giuseppe allestito nella sede della Comunità Led, si rinnovano fede, tradizione e inclusione sociale

Lunedì, 18 Marzo 2019 10:44 Written by  Published in People

Anche quest’anno, la Comunità alloggio Led che ospita disabili psichici e di cui Filippo Toscano è amministratore legale e la dottoressa Larissa Rizzo direttore tecnico, ha allestito nella propria sede di contrada Femmina morta, un altare in onore di San Giuseppe. Per oggi è stato programmato un evento intitolato «San Giuseppe..in fede, tradizione, antichi sapori, in una prospettiva d’inclusione sociale».

Questa mattina alle 10, previsti alla Comunità Led la benedizione dell’altare in onore del Santo, il taglio del nastro e l’apertura dell’altare alle visite dei fedeli alle 17.30. Alle 18, così come è antica tradizione religiosa e popolare, sarà accesa nel luogo la luminaria in onore del Santo. Stasera dalle 18.30 alle 20, saranno offerti in degustazione presso la Comunità Led la ricotta calda ed i vari prodotti tipici della festa. L’allestimento dell’altare in onore di San Giuseppe alla Comunità Led, oltre che un atto di fede, ha la finalità di non dimenticare un’antica tradizione religiosa e popolare della città che ha un valore di solidarietà sociale, ed a maggior ragione nel contesto della Comunità Led che è fortemente inclusiva. Le luminarie così come da antica fede popolare in onore del Santo, saranno accese stasera alle 18 negli incroci della città e vicino a quelli dove sono allestiti i 17 altari. Come è tradizione, saranno poi arrostiti alla brace nei resti delle luminarie i carciofi e la salsiccia e con le degustazioni accompagnate da sorseggi di vino casereccio. I 17 altari resteranno poi aperti da stasera fino a domani a mezzogiorno alle visite dei fedeli. L’inizio del «Pranzo dei Santi» scelti dalle famiglie che hanno allestito gli altari tra le persone bisognose della città, ovvero di un bambino, di una donna e di un anziano, simbolo della sacra famiglia, è previsto a mezzogiorno. Domani pomeriggio a conclusione dei festeggiamenti in onore del Santo, si svolgerà, l’asta di beneficenza davanti la chiesa.

Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.