Niscemi: «The Bright Side – Il lato buono dell'informazione», promosso dal Secondo Circolo il progetto per dare più spazio alle notizie positive

Lunedì, 18 Febbraio 2019 10:05 Written by  Published in People

Un progetto per dare più spazio e valore alle buone notizie e pratiche, finalizzato a cambiare l’attuale modo di fare informazione, dove spesso è quasi tutto al negativo. Si tratta del progetto «The Bright Side – Il lato buono dell'informazione», un blog nato da un’idea di Tonino Esposito, al quale ha aderito il «Secondo Circolo didattico».

Ad avere coinvolto la scuola in questo percorso di fare informazione con uno spirito di maggiore positività, è la dottoressa Valentina Maria Vacirca che fa parte della Comunity «The Bright Side» e che opera con la finalità di rendere virali le buone notizie, i comportamenti virtuosi e solidali. Elementi considerati essenziali per la costruzione di un mondo migliore attraverso la fiducia, l’ottimismo ed una visione positiva della vita. Il Secondo Circolo didattico infatti, così come previsto dal progetto «The Bright Side», ha realizzato un video intitolato «L'alfabeto delle parole positive e delle eccellenze della Sicilia» che è stato proiettato a Messina in occasione della tappa del «Festival della crescita».Un video che ha entusiasmato il pubblico, anche nei social. Adesso le insegnanti e gli alunni delle quinte classi della scuola primaria saranno impegnati a realizzare anche un «TG delle Buone notizie – Scatola della positività» del quale le notizie audio saranno mandate in onda a marzo su Radio24 durante il programma "Si può fare" e postate anche sulla pagina Facebook @positivitybox0. È previsto inoltre che l’emittente televisiva TV 2000 effettuerà delle registrazioni video nelle classi con gli alunni che poi saranno mandate in onda durante la trasmissione «L'Ora Solare» condotta da Paola Saluzzi. Contento il dirigente scolastico del Secondo Circolo didattico Franco Ferrara:« Il progetto è molto interessante come occasione per potere comunicare fatti e notizie positive nella nostra comunità. Anche noi siamo impegnati a creare la scuola dell'innovazione e della positività. La nostra scuola per altro è anche ambasciatrice Unicef ed in grado di dare buone notizie con la Biblioteca innovativa/digitale, il Museo storico dedicato al poeta Mario Gori, il Cineteatro e l'atelier multimediale attraverso il progetto Crescere insieme. Adesso anche il TG delle Buone Notizie!».

Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.