Mazzarino: il maresciallo Italiano lascia il comando Stazione Carabinieri, saluto commosso delle istituzioni. A giorni prenderà servizio a Gela Featured

Venerdì, 01 Febbraio 2019 11:39 Written by  Published in Attualità

Un'intera comunità ringrazia il maresciallo maggiore Nunzio Italiano, sottufficiale dell'Arma che, negli ultimi quattro anni ha comandato la Stazione Carabinieri di Mazzarino.

È stato il sindaco, Vincenzo Marino, con la giunta al completo e la segretaria generale del Comune, Giovanna Italiano, a porgere i ringraziamenti e il saluto al carabiniere che lascia il comando di viale della Repubblica per assumere nuovo e altrettanto prestigioso incarico presso il Reparto Territoriale di Gela.

La cerimonia di commiato si è svolta nell'aula consiliare, presente il vicario della chiesa mazzarinese, don Giuseppe Daleo e numerosi rappresentanti delle istituzioni locali.

Italiano, 47 anni, ha guidato la caserma dei carabinieri di Mazzarino per 4 anni e 8 mesi.

«È un uomo - ha detto il sindaco Marino - che dato tanto alla nostra comunità. Ha svolto in maniera impeccabile il suo ruolo di servitore dello Stato».

Italiano tra qualche giorno assumerà il nuovo incarico a Gela. Al suo posto, a Mazzarino, secondo indiscrezioni, dovrebbe arrivare un pari grado proveniente dal Comando provinciale di Enna.

 

 

(Nella foto grande, in alto, il maresciallo Nunzio Italiano con il sindaco Vincenzo Marino, durante una recente manifestazione pubblica).

Last modified on Venerdì, 01 Febbraio 2019 11:57
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.